Don Mateo

La trasferta del Kaiser in casa dei Waka si conclude con tre punti d’oro grazie alle solide prestazioni di Kovacic e Destro entrambe in gol. E dire che le premesse non erano delle migliori visto che del centrocampo schierato (Kovacic, Vidal, Callejon e Pjanic) al via partiva solo il primo, peraltro non in piena forma ed in dubbio fino alla fine. Nel corso dei novanta minuti però tutti entrano e prendono pure il voto (nulla di trascendentale, anzi) scongiurando così il rischio di giocare in 10.

Nota di merito anche per la coppia di portieri Neto – Viviano, ancora imbattuta e per il giovane Rugani, che visto lo stato di forma dei vari Zuniga e De Sciglio, potrebbe presto avere una chance.

Male ancora Quagliarella e male anche Gabbiadini. Però molto peggio hanno fatto i nostri avversari che non ci sembrano competitivi, almeno non per una corsa di testa.

Adesso tutti di nuovo in campo per l’esordio al Kaiserdome di mercoledì.

K