CALUMET CITY COPPA.31

Finale divertente e ricca di gol. Purtroppo non ci riesce di bissare la vittoria della precedente edizione e così dobbiamo accontentarci di un secondo, secondo posto. Questa stagione è stata tutta Virus vs Calumet, ce le siamo cantate e ce le siamo suonate da soli. In questa finale abbiamo pagato la mancanza di obiettivi delle squadre di serie A più rappresentative per noi, ma alla fine nulla potevamo contro lo strapotere di Okaka e Di Lorenzo. Piatek torna al gol e Correa torna in forma, ma la partita seppur mai chiusa, è sempre rimasta nelle mani del nostro avversario. Complimenti a tutti.