CAMPIONATO

CALUMET CITY 54.13

Lolly Poppe – Calumet City 5 – 1 (84-68,5)
Insigne 1 , Simeone 1 , Caputo 1 (Rig.)

Diciamo che 9 gol in due partite sono troppi per chiunque. Non che ci credessimo poi più di tanto, ma uno sprint finale, un colpo di coda ed anche di cu … ci poteva stare, perché no. E invece arriva una sonora paliata contro gli orgogliosi Lolly Poppe ancora in cerca di salvezza. Nessun marcatore e sufficienze stentate, bene solo il solito Kulusevski, ma messo in fondo alla panchina per ovvi motivi.

MASSIMO

CALUMET CITY 54.12

Skotos Hush – Calumet City 4 – 3 (84,5-79,5)
Pessina 1 , Zapata D 1 , Cutrone 1 , Cristiano Ronaldo 2 , Quagliarella 1

Partita scoppiettante, gol spettacolo emozioni, ma rimane solo una sconfitta, è stato bello sognare …
Buona la prestazione generale, finalmente trova spazio e gol Pessina entrato dalla panchina. Ancora bene Cutrone e Zapata non è più una sorpresa, ah che rimpianto a Napoli …
Si lotterà per mantenere il podio, ora la lotta scudetto ha due soli attori.

MASSIMO

CALUMET CITY 54.11

Calumet City – Braveboys 3 – 2 (79-74)
Romagnoli A 1 , Zapata D 1 , Cutrone 1 , Candreva 1 , Belotti 1

Vittoria importantissime e sofferta, in bilico fino al calcolo finale. La squadra si sta svegliando, tornano i gol di Zapata e finalmente si vede Cutroneo, fondamentale l’apporto dei difensori. Questo 352 sta dando buoni risultati, ma la classifica è cortissima e non siamo ancora salvi.

MASSIMO

CALUMET CITY 54.10

Virus GiampT – Calumet City 1 – 2 (69-75,5)
Luis Alberto 1 , Zapata D 1 , Di Lorenzo 1

Dopo troppe sconfitte si ritorna alla vittoria, stranamente in concomitanza con i gol di Luis Alberto e Zapata. Buona prestazione e maggiore solidità data dal modulo 352, anche se così ci perdiamo il gol di Cutrone allo scadere. Poco male, 3 punti ottimi per rimanere a galla, ma senza troppe ambizioni.

MASSIMO

CALUMET CITY 54.09

Calumet City – Mind The Gap 0 – 1 (63,5-67)
Berardi 1

Una brutta sconfitta, ancora una settimana senza raggiungere i 66, ma il calo è evidente. La Lazio è crollata, Zapata non segna più e comunque la rosa è quello che è. Nessun rimpianto questa settimana, voti scadenti e nessun gol all’attivo, difficile fare punti così.

MASSIMO

CALUMET CITY 54.08

Calumet City – Waka Team 0 – 1 (64-70,5)
Pinamonti 1, Muriel 1

Ed alla fine arriva anche questa brutta sconfitta interna. Abbiamo avuto il nostro momento di gloria, ora torniamo con i piedi per terra nelle posizioni che meglio rispecchiano il valore della nostra rosa. Se la Lazio non gira più è dura, siamo senza attacco e Zapatone non può fare tutto da solo. Si certo se Pinamonti non avesse sbagliato il rigore … etc. etc. Giornata da dimenticare, guardiamo al prossimo turno.

MASSIMO

CALUMET CITY 54.07

Kaiser – Calumet City  2 – 2 (76-73)
Kulusevski 1, Cutrone 1, Gosens 1
Ancora un pareggio, questa volta fuori casa. Primo gol stagionale per Cutrone alla sua prima da titolare, purtroppo perdiamo il gol (inaspettato) di Pinamonti. Finisce male il ballottaggio tra Nandez e Pessina con gol di quest’ultimo rimasto in panchina. Male Fabian Ruiz alla prima da capitano, ancora un’ottima prestazione di Kulusevski.

MASSIMO

CALUMET CITY 54.06

Calumet City – Lolly Poppe 3 – 3 (82-78,5)
Luis Alberto 1 , Pinamonti 1 (r), Zapata D 1 , Calhanoglu 1 (r), Simeone 1 , Mertens 1

Un pareggio giusto, ma beffardo. Tralasciando i gol in panchina, è il beffardo mezzo punto che lascia l’amaro in bocca, ma va bene così. La squadra è presente nonostante l’attacco scadente (ad eccezione di Zapata si intende)(il Napoli non smetterà mai di rimpiangerlo!, si intende). Non si esclude un passaggio al 352 nel prossimo turno, complice anche l’assenza dello sciocco Vlahovic, la cui espulsione ci è costata 3 punticini.

Bene il gol di Pinamonti, bene Luis Alberto e molto bene Fabian Ruiz.

MASSIMO

CALUMET CITY 54.05

Calumet City – Skotos Hush 3 – 2 (80,5-74,5)
Pezzella Ger 1 , Kulusevski 1 , Malinovskyi 1 , Lukaku R 1 , Dybala 1 , Cristiano Ronaldo 1

Nuovo mondo, nuovo calcio, nuova vita. Si ricomincia con una inaspettata vittoria contro Skotos. Lui sbaglia un rigore, noi niente, tutte azzeccate le scelte, buoni i voti in generale, ottimo Kulusevski, in ritardo Luis Alberto

MASSIMO